Tensione sui prezzi

La divergenza di aspettative tra l’Usda, il dipartimento dell’Agricoltura americano, e gli operatori del settore cerealicolo – scrive Agrisole – ha fornito nei giorni scorsi un altro supporto speculativo ai prezzi del mais, trascinando al rialzo anche il listino del frumento, nonostante le poche novit√† sui fondamentali.

Aumenti maturati nel quadro delle nuove stime degli analisti americani pubblicate nel Grains World Market and Trade di gennaio, il report previsionale mensile che ha apportato correttive solo marginali al dato di produzione mondiale del frumento, peggiorando invece la proiezione di resa del mais in Usa.

21-01-21 agrisole