20 April 2022

Più soia in Cina

La Cina si impegna a espandere la produzione di soia nel tentativo di mantenere stabile la produzione di cereali in un contesto di preoccupazioni legate a una crisi alimentare globale. È quanto reso noto oggi dalla Commissione Nazionale per lo Sviluppo e la Riforma. Meng...
11 April 2022

Kiev chiede aiuti per i cereali

Il governo ucraino ha fissato l’obiettivo di contenere al 30% la riduzione delle semine a cereali e semi oleosi rispetto allo scorso anno. A seconda dell’evoluzione del conflitto in corso, la riduzione potrebbe però salire al 50%. È indispensabile e urgente il sostegno dell’Unione europea...
28 March 2022

Ucraina taglia semina cereali

L’Ucraina ridurrà le semine primaverili del 30%, per le gravi difficoltà operative causate dalla guerra. Lo riferisce Apk-Inform, l’agenzia specializzata nell’agribusiness della Comunità degli stati indipendenti (Csi), segnalando problemi, per lo più di natura logistica, sia nell’accesso agli input produttivi, a iniziare da sementi e...
18 March 2022

Coceral, produzione cereali in crescita

Coceral prevede un raccolto totale di cereali nell’Unione Europea e nel Regno Unito (UE-27+Regno Unito) a 305,6 milioni di tonnellate nella sua seconda previsione per il raccolto 2022, in aumento rispetto ai 304,5 milioni di tonnellate previsti a dicembre ma in calo rispetto ai 307,3...
15 March 2022

Argentina blocca farine e olio di soia

Prezzi alle stelle e forniture a rischio. La guerra in Ucraina sta bloccando i mercati agricoli, con conseguenze imprevedibili sulla sicurezza alimentare che si aggiungono agli effetti drammatici del conflitto. In molti casi si tratta di decisioni formali che certificano una paralisi degli scambi gi ...
11 March 2022

Import/export nell’anno 2021

Sulla base delle rilevazioni Istat le importazioni in Italia nel settore dei cereali, semi oleosi e farine proteiche nell’intero anno 2021 sono diminuite nelle quantità di 1.220.000 tonnellate (-5,6%) e aumentate nei valori di 996,7 milioni di Euro (+16,7%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente....
9 March 2022

Cereali via treno dall’Ucraina

Privata del commercio marittimo, l’Ucraina sta puntando sulle rotaie per rimettere in movimento il traffico merci. Con l’utilizzo di convogli ferroviari in grado di trasportare fino 70 tonnellate di cereali a vagone, Kiev sta provando a rilanciare le spedizioni di prodotti agricoli verso quattro destinazioni,...
8 March 2022

Olio di girasole, industria in allarme

Entro un mese l’Italia esaurirà le sue scorte di olio di girasole: un grosso guaio per l’industria alimentare italiana, che lo utilizza per le produzioni più svariate, dai biscotti alla maionese, dalle creme spalmabili alla pasta ripiena, dai sughi alle fritture. Con il 60% della produzione...
7 March 2022

L’Ungheria blocca export cereali

L’Ungheria ha deciso di bloccare le esportazioni di cereali con effetto immediato a causa degli aumenti dei prezzi causati dall’invasione russa dell’Ucraina. “Il problema, a questo punto – dice Vacondio (Federalimentare) – non sarebbe solo quello di un aumento dei prezzi, ma inizierebbe ad apparire...
3 March 2022

Coceral, meno grano in Ue. Sale la colza

La produzione di grano tenero diminuirà nell’Unione europea e nel Regno Unito. Una previsione al ribasso a causa dei raccolti nella regione balcanica, che torneranno a livelli medi dopo i record di quest’anno. Ad annunciarlo è l’associazione dell’industria del grano Coceral. 03-03-22 mang e alim