Frumento, in calo le previsioni

L’Usda, il dipartimento dell’Agricoltura americano – come riporta Agrisole-Il Sole 24 Ore – ha rivisto oggi al ribasso la stima sulla produzione mondiale di frumento, indicata adesso poco sotto i 731 milioni di tonnellate, in calo del 3,7% su base annua.

La revisione rispetto al dato di settembre Рscrivono gli analisti Рincorpora un peggioramento delle valutazioni sui raccolti russi e australiani, con Canberra che, a seguito dei pesanti danni da siccità, potrebbe portarsi ai minimi da oltre dieci anni.